E’ Stato Definitivamente APPROVATO Il Piano d’Azione 2018 contro l'Inquinamento Acustico

07/01/2019

L’APPROVAZIONE DEFINITIVA è avvenuta con la Delibera del Consiglio Provinciale n. 61 del 18 dicembre 2018, in riferimento all’Adozione avvenuta con Decreto del Presidente della Provincia n. 152 del 18 ottobre 2018.
L’ Atto era stato pubblicato per quarantacinque giorni  nel sito istituzionale.
Programmati interventi con asfalto fonoassorbente per alcune strade provinciali, da realizzarsi
dall’anno 2019 all’anno 2023 per un investimento complessivo di oltre 1 milione e 80 mila euro.

Con Delibera del Consiglio Provinciale n. 61 del 18/12/2018 è stato approvato definitivamente il Piano d’Azione contro l’inquinamento acustico. Durante i 45 giorni di pubblicazione è stata inviata un’unica osservazione, che il consiglio ha valutato, anche se riguardava una zona presa in considerazione dal piano medesimo e oggetto di interventi di mitigazione acustica.

Piano d’Azione contro l’inquinamento acustico, Approvato, è strumento programmatorio previsto dalla direttiva europea 2002/49/CEE (recepita in Italia dal D. Lgs. 19 Agosto 2005 n. 194). La direttiva e il Decreto d’attuazione introducono gli strumenti del “Piano d’Azione” e della “Mappa Acustica Strategica”, con i quali si rappresenta in modo comprensibile la situazione dell’inquinamento acustico presente nei principali agglomerati lungo la viabilità provinciale.

Con l’approvazione dello strumento abbiamo messo al centro l’inquinamento acustico e la gestione del rumore ambientale nelle arterie principali del territorio indicando metodologie e risultati del monitoraggio delle infrastrutture che costituiscono il cosiddetto “asse stradale principale”, cioè con un traffico annuo superiore a 3.000.000 di veicoli/anno, che vengono gestite dalla Provincia di Arezzo, e sono la Sp. 327 “di Foiano”, la Sp. 59 “Valdarno - Casentino” e la Sp. 01 “Setteponti”.

Il Piano d'Azione APPROVATO tende a :

  • Proteggere la salute ed il benessere degli abitanti;
  • Migliorare la qualità della vita nelle aree urbane, in particolare nelle abitazioni, aiutando ad evitare eccessive migrazioni in aree suburbane con tutte le conseguenze negative per le aree più centrali;
  • Strutturare e dare priorità alle misure di abbattimento acustico, mediante valutazioni globali della situazione acustica e dei conflitti risultanti, valutazioni trasparenti delle priorità, coinvolgimento dei portatori di interessi e del pubblico;
  • Caratterizzare lo studio e gli interventi prevalentemente come Piano d'azione strategico, ma includendo anche il dimensionamento acustico delle opere di mitigazione proposte, basandosi su di una valutazione di massima dei possibili vincoli tecnici e/o economici;
  • Individuare le situazioni critiche, per ciascuna di esse si sono prospettate delle possibili soluzioni/azioni realizzabili nell'arco del quinquennio di validità del piano individuando gli abbattimenti di livello sonoro attesi ed i costi stimati.

 Il Piano d’Azione, APPROVATO, prevede un investimento pari ad € 1.081.369,00, da dividere negli anni dal 2019 al 2023, per la realizzazione di tratti di asfalto fonoassorbente nelle strade sopra citate.

Nella fase di realizzazione delle pavimentazioni, le emulsioni bituminose verranno realizzate con le più recenti metodologie e tecnologie, al fine di minimizzare eventuali problematiche inerenti alla dispersione di sostanze volatili nell’area durante le fasi di cantierizzazione.

I piani d’azione devono essere aggiornati ogni 5 anni. Quello Approvato dalla Provincia di Arezzo è il primo piano di aggiornamento del Piano d’Azione, successivo alla realizzazione della “Mappatura Acustica” redatta nell’anno 2017.

Chiarimenti in merito posso essere richiesti al Servizio Viabilità della Provincia di Arezzo, via Lazzaro Spallanzani (palazzo U2), 23 – presso cui sono anche consultabili gli elaborati cartacei riferiti al “Piano d’Azione” - per quanto sopra è possibile contattare il responsabile del Servizio Geom. Carlo Fiordelli telefono 0575 3354211 ed e-mail: cfiordelli@provincia.arezzo.it

Il piano è Consultabile e scaricabie, all’interno del presente sito collegandosi al sotto indicato indirizzo:
http://albopretorio.provincia.arezzo.it/fr_atto_scheda.asp?id=27259