Servizio pari opportunità – controllo fenomeni discriminatori

Competenze

Il Centro Pari Opportunità è l’ufficio che si occupa di elaborare, sostenere e diffondere concrete politiche di genere e antidiscriminatorie. Un’importante attività è quella della promozione culturale che si realizza sia attraverso attività di sensibilizzazione con le giovani generazioni, e quindi direttamente con le scuole, sia con conferenze, ricerche, momenti pubblici di riflessione, di condivisione e di incontro. Il Centro, come servizio innovativo e flessibile, accoglie anche lo Sportello “Ascolto Donna” per offrire – nell’ambito di specifici progetti – informazioni, ascolto e sostegno a donne che si trovano in situazioni di disagio e/o violenza, nonché lo Sportello “Orientamento Donna” per i servizi dedicati in ambito di formazione e lavoro. Il Centro è punto di riferimento e coordinamento di enti, istituzioni e associazioni attivi nel territorio provinciale ed è strumento di promozione e valorizzazione dell’associazionismo impegnato sui diritti di discriminazioni di genere e di orientamento sessuale.

Il Centro Pari Opportunità è ubicato presso la Sede Centrale della Provincia con ambienti dedicati ed un accesso riservato da via Ricasoli 30 (lato Duomo).

Dirigente

Dott. Patrizio Lucci
Tel 0575.392237 – 329.4309018 
Email [email protected]

Responsabile

Dott. Patrizio Lucci
Tel 0575.392237 – 329.4309018 
Email [email protected]

Funzionaria

Dott.ssa Tiziana Innocenti
Email [email protected]

Indirizzo

Via Ricasoli, 30 – 52100 Arezzo

Orario per il pubblico

dal lunedì al venerdì ore 09.00 – 13.00
martedì e giovedì dalle ore 15.30 – 17.30

Contatti

Centro Pari Opportunità
Tel 0575.392327
Email:

[email protected]
[email protected]
[email protected]
[email protected]
[email protected]

Servizi