Data:
21 Maggio 2024

Tempo di lettura:
2 min

Ultimo aggiornamento:
3 Giugno 2024, 13:28

Visite pagina:
1820

L’evento, rivolto agli studenti delle scuole della Valdichiana, è a scopo promozionale delle specialità sportive scolastiche che favoriscono l’inclusività ed è rivolto ad incentivare l’avvicinamento degli alunni e degli studenti con disabilità all’attività sportiva paralimpica, divulgando la conoscenza ed i valori del mondo paralimpico fra i giovani. I giochi sono inseriti nel “Circuito Sport Inclusivo ‘Giorgio Cerbai'” per ricordare il Presidente del CONI di Arezzo ad un anno dalla sua scomparsa.

L’iniziativa è stata finanziata grazie alle risorse stanziate dal Fondo Politiche Giovanili 2022, tramite il progetto GAME U.P.I. – promosso dal Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale e dalla Unione delle Province Italiane (UPI), di cui la Provincia di Arezzo è uno degli Enti partner e la Provincia di Grosseto è Capofila, ed è stata organizzata dall’IISS “Vegni” di Cortona, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Provinciale – Ufficio Educazione Fisica e Sportiva e il Comune di Marciano della Chiana.

Ha ricevuto il Patrocinio della Provincia di Arezzo, dei Comuni di Foiano della Chiana, Cortona, Castiglion Fiorentino, Civitella Val di Chiana, Lucignano, Monte San Savino, del CONI, del Comitato Italiano Paralimpico (CIP Toscana), e della Federazione Italiana Pallacanestro (FIP Toscana) . “

[email protected]