VARIANTE DEL CORSALONE IN CASENTINO : SOPRALLUOGO PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI AREZZO PRESSO L’AZIENDA TLF 

Data:
19 Marzo 2022

Tempo di lettura:
< 1 min

Ultimo aggiornamento:
19 Marzo 2022, 8:32

Visite pagina:
156

La Presidente della Provincia di Arezzo Silvia Chiassai Martini ha effettuato oggi un sopralluogo presso l’azienda  TLF, presenti i rappresentanti sindacali, il Vicepresidente del Consiglio  Regionale  Marco Casucci e il consigliere Regionale Gabriele Veneri. La Presidente della Provincia di Arezzo dichiara : “La variante del Corsalone è un’opera strategicaindispensabile per tutto il territorio del Casentino, ma non può essere realizzata a scapito di un’azienda leader del terziario e del tessuto economico che deve essere tutelato insieme a tutto l’indotto”. Anche su richiesta dei  rappresentanti dei lavoratori, la Presidente ha ritenuto utile un approfondito sopralluogo dal quale emerge l’impossibilità di abbattere il capannone dell’azienda che ha all’interno impianti non trasferibili e la cui demolizione porterebbe alla chiusura dell’azienda stessa.Il sopralluogo effettuato ha evidenziato la possibilità di una soluzione tecnica  positiva nell’interesse generale anche delle 80 famiglie che dipendono dall’azienda tra interni ed esterni. La Presidente conclude: “Sono certa che si possa rivedere l’attuale progetto tutelando i posti di lavoro e il futuro dell’azienda, tutto questo in un’ottica di collaborazione tra Istituzioni per la realizzazione di opere pubbliche, importanti ed indispensabili, ma che non ledano il tessuto produttivo e sociale della nostra Provincia, soprattutto in un momento come questo di particolare difficoltà per l’intero Paese  e dove le conseguenze della grave situazione internazionale impone a tutti grande senso di responsabilità.”

[email protected]