Rilascio e rinnovo del Decreto di riconoscimento della qualifica di Guardia giurata volontaria venatoria e/o ittica

Data:
12 Marzo 2024

Tempo di lettura:
2 min

Ultimo aggiornamento:
12 Marzo 2024, 17:05

Visite pagina:
470

Descrizione

La Provincia ha il compito di rilasciare e rinnovare il Decreto Guardie giurate volontarie per la vigilanza venatoria e ittica, secondo le norme vigenti.

Attraverso il decreto vengono rilasciate le autorizzazioni a svolgere le attività di vigilanza ittica e venatoria.

Le guardie venatorie volontarie possono essere coinvolte e autorizzate a intervenire nel prelievo selettivo sotto il coordinamento della Polizia provinciale e impiegate in alcune fasi dell’attività di recupero, soccorso e trasporto della fauna selvatica ferita o in difficoltà.

A chi è rivolto

Appartenere ad associazioni venatorie e/o ittiche, essere in possesso di attestato di idoneità rilasciato dalla Regione Toscana a seguito di superamento di un esame e dei seguenti ulteriori requisiti:

  1. essere cittadino italiano o di uno stato membro dell’Unione Europea
  2. avere raggiunto la maggiore età
  3. essere in possesso del titolo di studio della scuola dell’obbligo
  4. non avere riportato condanne penali per delitti o per violazioni alle leggi che regolano l’attività venatoria, la pesca sportiva e la salvaguardia dell’ambiente, né di avere procedimenti penali in corso, di qualunque genere e natura;
  5. essere in possesso dell’idoneità psico-fisica allo svolgimento dell’attività di G.I.V. e/o G.V.V.;
  6. essere in possesso di assicurazione contro gli infortuni e le malattie connessi allo svolgimento dell’attività stessa, nonché per la responsabilità civile verso terzi.

Come fare

La domanda viene presentata all’Amministrazione Provinciale (a mano, per raccomandata o per Pec) dall’associazione di appartenenza, secondo l’allegata modulistica.
A seguito dell’istruttoria, in caso di esito positivo della stessa, il decreto verrà rilasciato/rinnovato e consegnato assieme al tesserino di riconoscimento.
Il riconoscimento ha validità biennale.

Tempi e scadenze

60 giorni dal ricevimento dell’istanza fatti salvi i gg. necessari per le verifiche dei requisiti richiesti.

Costi

Per il rilascio o rinnovo del decreto di riconoscimento della qualifica di Guardia Giurata Volontaria Venatoria e Ittica dovrà essere apposta sulla domanda una carta da bollo da € 16,00 (tranne che per le associazioni del Terzo settore, esentate). Un’altra marca da bollo da € 16,00 sarà apposta sul decreto al momento della consegna/rinnovo.

Accedi al servizio

La domanda viene presentata all’Amministrazione Provinciale (a mano, per raccomandata o per Pec) dall’associazione di appartenenza, secondo l’allegata modulistica.

Documenti

Condizioni di servizio

Consulta la scheda completa della Carta dei Servizi per segnalare reclami e suggerimenti oppure esprimere una valutazione del grado di soddisfazione.

Contatti

Tel 0575 392251 – 0575 392252
Email [email protected]
PEC [email protected]

Unità Organizzativa responsabile

Responsabile

Comandante
Dott. Raffaele Picone
Tel 0575 392251 – 0575 392252
Email [email protected]

Normativa

Potere sostitutivo

[email protected]